Skip to main content

Unione europea della salute

Proteggere la salute degli europei e avviare una risposta collettiva alle crisi sanitarie transfrontaliere

La Commissione europea sta lavorando per creare un'Unione europea della salute solida, in cui tutti gli Stati membri si preparino alle crisi sanitarie e le affrontino insieme, le forniture mediche siano disponibili, innovative e a buon mercato, e i paesi lavorino insieme per migliorare la prevenzione, la terapia e la fase post-cure per malattie come il cancro. L'Unione europea della salute:

  • garantirà una maggiore protezione della salute dei cittadini
  • darà all'UE e agli Stati membri gli strumenti necessari per prevenire e affrontare meglio eventuali pandemie future
  • migliorerà la resilienza dei sistemi sanitari europei. 

Insegnamenti tratti dalla pandemia di coronavirus

La pandemia ha messo in luce quanto sia importante il coordinamento tra i paesi europei per tutelare la salute delle persone, sia durante le crisi che in tempi normali, in cui è possibile occuparsi di questioni sanitarie ordinarie, investire in sistemi sanitari solidi e formare il personale sanitario. L'Unione europea della salute migliorerà la protezione, la prevenzione, la preparazione e la risposta nei confronti dei rischi per la salute umana a livello dell'UE.

Iniziative fondamentali

Preparazione alle crisi

Il regolamento sulle gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero, adottato dal Consiglio il 24 ottobre 2022, garantisce che l'UE disponga di:

  • una solida pianificazione della preparazione e un sistema di sorveglianza più integrato
  • una migliore capacità di garantire un'accurata valutazione del rischio e una risposta mirata
  • solidi meccanismi per l'appalto congiunto di contromisure mediche
  • la possibilità di adottare misure comuni a livello dell'UE per affrontare le future minacce per la salute a carattere transfrontaliero.

The European Medicines Agency (EMA) has also been reinforced in crisis preparedness and management for medicinal products and medical devices. The Agency is now able to closely monitor and mitigate shortages of medicines and medical devices during major events and public health emergencies and facilitate faster approval of medicines which could treat or prevent a disease causing a public health crisis.

These new rules complete the European Health Union, building a powerful legal framework to improve EU capacity in the vital areas of prevention, preparedness, surveillance, risk assessment, early warning, and response.

Autorità europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) 

La nuova Autorità europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA) della Commissione sviluppa, produce e si procura contromisure mediche prima e durante una crisi sanitaria. HERA si propone di:

Lo spazio europeo dei dati sanitari si basa su rigorosi requisiti in materia di riservatezza, interoperabilità e sicurezza dei dati, compresa la cibersicurezza, che è fondamentale per assicurare la fiducia dei cittadini e la solidità del progetto.

Domande e risposte sullo spazio europeo dei dati sanitari

La strategia farmaceutica

La strategia farmaceutica ha lo scopo di modernizzare il quadro normativo e sostenere la ricerca e le tecnologie in grado di raggiungere i pazienti. Poggia su quattro pilastri:

Per essere efficace e operativo durante le emergenze di salute pubblica, il regolamento quadro per le emergenze consentirà l'istituzione di un consiglio per le crisi sanitarie in seno all'Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie. Tale consiglio coordinerà rapidamente la fornitura di contromisure mediche e l'accesso alle stesse a livello dell'UE. Il regolamento consente inoltre l'attivazione degli strumenti FAB dell'UE, dei piani di emergenza per la ricerca e l'innovazione e l'accesso ai finanziamenti di emergenza.

Lo spazio europeo dei dati sanitari 

Il nuovo spazio europeo dei dati sanitari, uno degli elementi fondamentali dell'Unione europea della salute e una pietra miliare nella trasformazione digitale dell'UE, punta a:

Il piano europeo di lotta contro il cancro

Il piano europeo di lotta contro il cancro mira a prevenire i tumori e a garantire che i pazienti oncologici, i sopravvissuti, le loro famiglie e le persone che li assistono possano avere un'elevata qualità della vita. Il piano può contare sull'apporto di un'ampia gamma di politiche dell'UE, in particolare quelle sulla digitalizzazione, la ricerca e l'innovazione, e in questo modo aiuta i paesi dell'UE a invertire la tendenza nella lotta contro la malattia. Comprende azioni e iniziative faro che riguardano tutte le fasi della malattia:

Il 20 settembre 2022 la Commissione ha presentato un nuovo approccio per sostenere gli Stati membri nell'aumentare la diffusione dello screening oncologico, incentrato sull'individuazione precoce del cancro.

State of Health Preparedness

In 2022, the Commission published its first State of Health Preparedness Report. The report highlighted the progress made in the fields of preparedness and response since the start of the COVID-19 pandemic. It also identified new challenges facing public health authorities and outlined concrete actions that the Commission will take to address them. Those for example include:

  • Development of medical countermeasures
  • Threat assessment and intelligence gathering
  • Resilient supply chains and production capacity
  • International coordination and cooperation

Global health security

To improve global health security and deliver better health for all in a changing world, the Commission adopted a new EU Global Health Strategy in November 2022.

The Strategy positions global health as an essential pillar of the EU’s external policy. It promotes sustainable, meaningful partnerships of equals drawing on the Global Gateway. As the external dimension of the European Health Union, the strategy is designed to guide EU action for ensuring better preparedness and response to health threats.

Documenti

 

17 FEBBRAIO 2021
Preparing Europe for COVID-19 variants: HERA incubator
English
(5.95 KB - HTML)
Scarica

 

25 NOVEMBRE 2020
Scheda informativa: Unione europea della salute: una strategia farmaceutica per l'Europa
italiano
(5.95 KB - HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Comunicazione: Costruire un'Unione europea della salute - preparazione e resilienza
italiano
(HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Proposta di regolamento relativo alle gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero
italiano
(HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Proposta di estendere il mandato dell'Agenzia europea per i medicinali
italiano
(HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Proposta di estensione del mandato del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie
italiano
(434.74 KB - HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Factsheet: "A European Health Union: tackling health crises together – Coronavirus impact and response"
italiano
(5.95 KB - HTML)
Scarica

 

11 NOVEMBRE 2020
Factsheet: "A European Health Union: tackling health crises together – The role of EU agencies"
italiano
(5.95 KB - HTML)
Scarica

 

6 MAGGIO 2021
STRATEGIA DELL'UE SUGLI STRUMENTI TERAPEUTICI CONTRO LA COVID-19
italiano
(191.44 KB - HTML)
Scarica