Skip to main content

Cosa fa la Commissione europea in materia di relazioni internazionali

Funzioni principali nelle relazioni internazionali

La Commissione europea svolge un ruolo essenziale nell’elaborazione della politica di sviluppo e nell'erogare aiuti in tutto il mondo. A livello internazionale, essa contribuisce a negoziare accordi di cooperazione allo sviluppo ed è rappresentata sul campo da delegazioni dell’UE in tutto il mondo.

Sviluppo e aiuti internazionali

La Commissione europea ha il compito di elaborare la politica europea in materia di sviluppo e di erogare aiuti in tutto il mondo il più efficacemente possibile.

Essa garantisce inoltre che l’UE sia rappresentata a livello internazionale in materia di politica di sviluppo e nella negoziazione di accordi sulle questioni internazionali connesse allo sviluppo. A tal fine, la Commissione collabora strettamente con o nel quadro di organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite e l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico e in raggruppamenti informali quali il Gruppo dei Sette (G7) e il Gruppo dei Venti (G20).

Maggiori informazioni su come la Commissione pianifica e stabilisce le priorità in materia di aiuto allo sviluppo.

Delegazioni

L’Unione europea è rappresentata dalle sue delegazioni e dai suoi uffici nel mondo. Le delegazioni sono missioni diplomatiche e sono di solito responsabili per un paese, anche se in alcuni casi possono fungere da rappresentanza per diversi paesi. Tramite le delegazioni e gli uffici dell’UE, la Commissione europea mantiene i contatti con le autorità e le popolazioni locali in tutto il mondo.

Delegazioni dell'UE

Missioni di altri paesi presso l’UE

I paesi di tutto il mondo sono rappresentati nell’UE attraverso missioni diplomatiche accreditate presso l’Unione europea.

Elenco delle missioni diplomatiche presso l’UE